Organigramma per l'anno in corso

 

ORGANIGRAMMA

DIRIGENTE SCOLASTICO: Alfina Bertè

COLLABORATORI del Dirigente

Via Messina ins. Cavallaro Carmela

Via Bonaccorsi ins. Pettinato

Via Firenze primaria ins. Oliveri 

Santa M.delle Grazie Ins. Platania

Piano d'Api ins. Patanè Patrizia

Fiandaca ins. Ferrara

Pennisi  ins. Di Giacomo Rosaria 

  D.SS.GG.AA. ff.(Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi facente funzione) : Solli Rita

RSPP Ing. Furnari Pietro

MEDICO COMPETENTE Dott. Licciardello Alessandro

UFFICIO DIDATTICA

PRESTIPINO ROSALBA    

VIVA ANTONELLA 

UFFICIO     PERSONALE

PRINCIPATO ERINA

UFFICIO CONTABILITA

CANNAVO’ ISIDORA

D.SS.GG.AA.

SOLLI R.

 

Gli uffici di segreteria ricevono per appuntamento 

 

ORGANIGRAMMA 

Il dirigente scolastico Alfina Bertè e lo staff di Dirigenza si impegnano a: 

  • Orientare l’istituzione attraverso lo sviluppo di una mission, una vision e dei valori;

  • Sviluppare e implementare un sistema di gestione dell’istituzione, delle sue performance e del cambiamento;

  • Motivare e supportare il personale dell’istituzione e agire come modello di ruolo;

  • Gestire i rapporti con i politici e gli altri portatori di interesse al fine di assicurare la condivisione delle responsabilità;

  • Raccogliere informazioni relative ai bisogni presenti e futuri dei portatori di interesse;

  • Sviluppare, rivedere e aggiornare politiche e strategie tenendo in considerazione i bisogni dei portatori di interesse e le risorse disponibili;

  • Implementare le strategie e le politiche nell’intera organizzazione;

  • Pianificare, attuare e rivedere le attività per la modernizzazione e l’innovazione;

  • Pianificare, gestire e potenziare le risorse umane in modo trasparente e coerente con le politiche e le strategie;

  • Identificare, sviluppare ed utilizzare le competenze del personale allineando gli obiettivi individuali a quelli dell'istituzione;

  • Coinvolgere il personale attraverso lo sviluppo del dialogo e dell’empowerment;

  • Sviluppare e implementare relazioni con i partner chiave;

  • Sviluppare e implementare relazioni con i discenti/le famiglie;

  • Gestire le risorse finanziarie;

  • Gestire le informazioni e la conoscenza;

  • Gestire la tecnologia;

  • Gestire le infrastrutture;

  • Identificare, progettare, gestire e migliorare i processi su base sistematica;

  • Sviluppare ed erogare servizi e prodotti orientati a discenti/famiglie/ cittadini/clienti;

  • Innovare i processi coinvolgendo i cittadini/clienti;

  • Considerare i risultati ottenuti dall’organizzazione per soddisfare i bisogni e le aspettative dei discenti/delle famiglie attraverso:i risultati della misurazione della soddisfazione dei discenti/delle famiglie, gli indicatori di orientamento ai discenti/alle famiglie;

  • Considerare i risultati ottenuti dall’organizzazione per soddisfare i bisogni e le aspettative del personale attraverso: i risultati della misurazione della soddisfazione del personale, gli indicatori di risultato del personale;

  • Considerare i risultati ottenuti dall’organizzazione rispetto alla società con riferimento a: i risultati sociali percepiti dai portatori di interesse, gli indicatori della performance sociale dell’organizzazione, risultati relativi alle performance chiave.

La Direzione si impegna a considerare l’evidenza (attraverso indicatori) degli obiettivi raggiunti dall’organizzazione in relazione a i risultati esterni: output e outcome riferiti agli obiettivi, i risultati interni, risultati finanziari.

Gli alunni sono i protagonisti principali del processo di apprendimento-insegnamento e, nel rispetto dell'identità e potenzialità di ognuno, tutto il personale  docente  opera per il raggiungimento degli obiettivi strategici: successo formativo e benessere di tutti gli allievi

Il personale degli uffici, il Direttore dei S.G.A.e gli assistenti amministrativi collaborano per lo sviluppo del servizio scolastico all'insegna dell'efficienza, dell'efficacia, della trasparenza  e della cortesia nei confronti dei portatori di interesse.

I Collaboratori scolastici si impegnano a riqualificare gli ambienti mediante un'attenta sorveglianza  dei locali, vigilanza sugli alunni  e pulizia dei plessi e collaborando in modo attivo.