scuola-primaria

 

 

LA GIOVANNI XXIII NON SI FERMA. DIDATTICA  A

DISTANZA 

https://sites.google.com/icacireale.it/lagiovanni23nonsiferma/home-page?authuser=0

 

Gent.li famiglie,
stiamo procedendo alla  verifica delle registrazioni e al monitoraggio degli alunni iscritti nella piattaforma WeSchool 
Per procedere con serenità seppur in un momento di disagio personale e sociale, laddove riscontriamo difformità rispetto alle indicazioni di registrazione, stiamo procedendo ad eliminare il profilo, pertanto vi invitiamo a registrare nuovamente il/la proprio/a figlio/figlia come già indicato:
 
 
 
email del genitore ( previo accordo di entrambi i genitori)
nome e cognome dell’alunno/alunna
Non sono ammessi doppi profili
 
Per chi non ha possibilità di connessione o dispositivo, vi informiamo che abbiamo già richiesto dispositivi al Ministero 
 
attività didattica a distanza : Sito e WeSchool
Le scelte compiute sono state, sono e saranno sempre orientate agli alunni e all’approccio formativo della nostra scuola.
 
Per questo abbiamo creato un sito dedicato raggiungibile dalle sezioni infanzia, primaria , secondaria e dalle news e raccomandiamo di consultarlo.
 
Per questo abbiamo abbiamo aperto anche le aule WeSchool che non sostituiscono ma integrano la didattica a distanza che necessita della relazione docente-studente.
 
Nel sito dedicato trovate le indicazioni e le motivazioni, trovate anche occasioni di approfondimento di cittadinanza attiva e della comunicazione non ostile che a distanza è ancor più necessaria.
 
È proprio la distanza fisica che permetterà a famiglie e scuola di rafforzare il legame educativo e la vicinanza valoriale nell’interesse di bambini e ragazzi vostri figli e nostri alunni
 
Non esitate a contattarmi attraverso messaggistica nelle pagine social della scuola o via email tramite i vostri rappresentanti , tramite i docenti se possibile. 
Le comunicazioni sono  sempre utili perché rispondono al comune obiettivo della serenità di bambini e ragazzi in questo momento così difficile e  che grazie  alla professionalità e responsabilità del corpo docente è stato possibile avviare.
 
Mi e Vi auguro che la settimana prosegua in serenità per tutti
 
La preside 
 
 

 

 

 

 

Anno scolastico 2019/20

Inizio attività didattiche 11 Settembre  2019 

solo il primo giorno gli alunni di prima entreranno alle 9:00

Orario ridotto dal 11 al 13 Settembre  
dalle 8.00 alle 11.50
 
Orario dal 16 al 27 Settembre  
dalle 8.00 alle 12.30 (tutti i plessi ad esclusione di via Firenze)
Orario normale  dal 30 Settembre 
dalle 8.00 alle 13.30 da lun-giov e venerdì dalle 8:00 alle 13:00 (tutti i plessi ad esclusione di via Firenze) 
 
Plesso via Firenze
Orario dal 16 al 27 Settembre dalle 8.10 alle 12.40.
Orario normale  dal 30 Settembre dalle 8.10 alle 13.40 da lun-giov e venerdì dalle 8:10 alle 13.10.
 
POST SCUOLA

Il

LA GIOVANNI XXIII NON SI FERMA. DIDATTICA  A DISTANZA

https://sites.google.com/icacireale.it/lagiovanni23nonsiferma/in-aula

servizio post scuola  è offerto nel plesso centrale di via Firenze fino alle ore 13.40

E’ previsto il pagamento di una quota annuale pari a 70 € (settanta) da pagare anticipatamente in un’unica soluzione.
Richieste specifiche(pre-post scuola) anche per altri plessi saranno accolte  con un minimo di 10 iscritti per avviare un servizio con la collaborazione di personale esterno alla scuola
 
 

Disposizioni comuni- istruzioni per l'uso

SCUOLA PRIMARIA INNOVAZIONI

Senza zaino

L’anno scolastico 2015-16 ha visto l’adesione al modello “senza zaino”. Si tratta di un modello di scuola diverso da quello tradizionale , che riorganizza gli spazi nelle aule, rivede il modo d’insegnare e mette in discussione l’ambiente formativo. Le file anonime di banchi davanti una cattedra, vengono sostituiti da tavoli in cui gli alunni possono lavorare insieme, condividere il materiale di uso comune, per poi riporlo nelle buchette. Uno spazio centrale nell’organizzazione dell’aula è occupato dall’agorà, si tratta di uno spazio utilizzato dalla classe, da gruppi di alunni o da singoli in diverse attività: conversazioni, riflessioni collettive, gioco e lettura .