Offerta formativa e Sistema Gestione Qualità

offerta-didatticaLa scuola definisce Offerta Formativa, alla luce delle Indicazioni Nazionali per il curricolo 2012 e nell'esercizio dell'autonomia didattica e organizzativa prevista dal D.P.R. n. 275 /1999 e successive norme di riferimento, considerando i bisogni degli utenti.

Nel rispetto delle leggi vigenti la scuola opera delle scelte libere dandosi norme per garantire l'istruzione e la formazione dei bambini che la frequentano. La scuola,quindi, nella stesura del P.O.F. operando scelte educative, didattiche, metodologiche ed organizzative, decide liberamente sui contenuti, sulla metodologia, sull'organizzazione del percorso formativo dell'alunno, sulla sua valutazione e se ne assume le responsabilità.

Avere autonomia significa operare responsabilmente rendendo conto del proprio operato attraverso l'autovalutazione e il controllo. Il controllo di Qualità serve a garantire che ogni azione, scelta liberamente dagli Organi Collegiali della scuola, sia rispondente ai bisogni reali dell'utenza e avvenga secondo un piano di progettazione accuratamente predisposto in funzione di un servizio di istruzione e formazione.